top of page
  • Immagine del redattoreGiulio Centemero

Parere favorevole del Governo

Il governo ha espresso parere favorevole al mio odg su sandbox AI in legge di delegazione europea.



La Camera,


premesso che:


il provvedimento in esame contiene principi e criteri direttivi specifici per l'esercizio della delega relativa a 9 direttive, nonché per l'adeguamento della normativa nazionale a 6 regolamenti europei, intervenendo in maniera trasversale anche in più settori innovativi, come le valute virtuali e la digitalizzazione;


proprio in tema di innovazione e progresso tecnologico, è nota la rapida ascesa anche delle tecnologie basate sull'intelligenza artificiale;


pochi giorni fa, è stato raggiunto un accordo tra Consiglio e Parlamento europeo sul quadro di regole relative all'uso dei sistemi di intelligenza artificiale nell'Unione europea (cd. «Artificial Intelligence Act» ), prevedendo anche la possibilità di istituire appositi spazi di sperimentazione normativa relativi all'uso dell'intelligenza artificiale;


nell'attuale legislatura, il Gruppo della Lega ha assunto una specifica iniziativa parlamentare sulla regolamentazione dei sistemi di intelligenza artificiale, con la proposta di legge Centemero e altri, recante «Disposizioni concernenti l'adozione di una disciplina temporanea per la sperimentazione dell'impiego di sistemi di intelligenza artificiale» (A.C. 1084);


ritenuto che:


occorre favorire la creazione, anche a livello nazionale, di spazi di sperimentazione normativa in materia di intelligenza artificiale per agevolare lo sviluppo dei sistemi di IA innovativi, in un contesto sottoposto al controllo delle autorità di vigilanza, prima che tali sistemi siano immessi sul mercato;


nell'attuale contesto di progresso economico e tecnologico, infatti, l'evolversi dei sistemi che impiegano l'intelligenza artificiale implica la necessità di predisporre un'adeguata regolamentazione idonea a massimizzare i benefici di tale tecnologia e, al contempo, ridurne al minimo i possibili effetti avversi;


un'esperienza positiva molto simile in tal senso è quella relativa al modello adottato nel settore del FinTech, una sandbox normativa introdotta nell'ordinamento italiano con l'approvazione di un emendamento del Gruppo della Lega al decreto-legge n. 34 del 2019 (cd. «Decreto Crescita»),


impegna il Governo a valutare la possibilità, in coerenza con la disciplina europea, di assumere iniziative volte a introdurre uno spazio di sperimentazione normativa in relazione all'impiego di sistemi di intelligenza artificiale. 9/1342-A/51. Centemero.


4 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page